Login   |   Registrati   |   Recupera i tuoi dati   |   Aiuto   |   RSS  

Oggi è lunedì 24 novembre 2014 - Sono le 0:46

Questo articolo è tratto da www.viverecremona.it.

Prende l'arbitro per la maglietta: 5 mesi di squalifica

Lunghissima la serie di squalificati in Seconda e Terza categoria. Fuori 3 della Ripaltese e 2 della Sestese

Lunghissima la serie degli squalificati in Seconda e Terza categoria in seguito alle partite del 29 aprile e del 1° maggio (più qualche partita che rimaneva del 25 aprile). La squalifica più pesante riguarda Mirco Piloni, del San Francesco di Terza categoria, che dovrà restare fuori fino al 10 ottobre di quest’anno. E’ stato ritenuto responsabile, secondo il rapporto arbitrale, di aver preso per la maglietta il direttore di gara e di avergli rivolto frasi minacciose. Finirà di scontare la squalifica in settembre, probabilmente, anche Barborini, giocatore della juniores del Castelvetro, al quale sono state inflitte 4 giornate per aver tirato la propria maglietta contro il direttore di gara. Tre giornate a Valesi, della Montodinese juniores, per una frase blasfema.


In Seconda la squalifica più pesante è per Conti, del Psg, che dovrà restare fuori 3 turni. Due giornate sono state comminate a Piccinini della Martelli. Una giornata inflitta a Bonvincini della Sported, Callini e Bongiorno del Castelvetro, Modonotti e Brunetti del Sesto, Vanelli del Casaletto, Garzilli e Maffei della Cicopieve, Ogliari della Montodinese, Luca Antonioli e Nicolò Antonioli del Pescarolo, Brigati dello Spinadesco, Ruggeri della Martelli, Pacini del Psg e Mazza del Robecco.

In Terza 2 giornate inflitte a Camerini dell’Oratorio Cava, una a Rondi, Emati e Pettinzenza sempre dell’Oratorio Cava, Fiori, Guerrini e Corrado della Ripaltese (che giocherà la partita decisiva contro il San Carlo), Piccolo e Miori (Scannabuese), Pen (Cr 81), Poli (Grumulus), Dossena (Frassati). Poi ancora, un turno a Bertolotti della Camisanese, Bonali, Leoni e Pangallo del Malagnino, Ferrini del San Carlo, Baratti del Paderno, Nicoli e Cavana del San Luigi Crema, Visigalli del San Luigi Pizzighettone, Priori della Marini, Fuso Nerini del Cr 81, Zurla della Pianenghese, Pandini del San Francesco. Ammenda di 80 euro alla Sestese e di 70 alla Grumulus. Ma non è ancora finita perchè, dopo le partite del 1° maggio sono stati squalificati anche Ginevra dell’Ariete per 2 turni, per uno Marchetti e Rizzetti della Madignanese, Grimaldi della Spinese, Compagnoni dell’Agnadello, Gualazzi e Berjeddine della Sestese (anch’essa giocherà a Spino una partita importnate), Bertoli dell’Annicchese e Groppelli del S.Luigi Crema

Negli juniores provinciali, dette delle pesanti squalifiche a Barborini e Valesi, un turno a De Poli e Toninelli del San Paolo, Panzi, Biolchi e Tacchinardi del Castelvetro, Nico del Persico Dosimo e Castelvecchio del San Luigi

Data di creazione: 04/05/2012

Commenti

Scrivi il tuo commento (solo se utente registrato)